Create an Account

Carrello

Close

Nessun prodotto nel carrello

Un’estate all’insegna dei colori e delle vitamine

Facciamo un gioco: cosa vi viene in mente pensando all’estate? Alzi la mano chi non ha fantasticato sognando una spiaggia candida, onde meravigliose, colori luminosi e bibite e cibi freschissimi.
L’estate infatti è sicuramente il momento giusto per scatenarsi, divertirsi, riposarsi e…fare il pieno di vitamine!

Allora ecco un’idea per una giornata all’insegna del divertimento per grandi e piccini: perché non preparare tutti insieme dei deliziosi succhi di frutta fatti in casa? Il succo di frutta fatto in casa è una bevanda dissetante e salutare, piena di vitamine, semplice da preparare: semplicemente perfetta per l’estate!

Mettiamoci al lavoro: vi basterà fornirvi di frutta non trattata, limone, acqua e zucchero per cominciare subito.
Nei giorni precedenti alla preparazione potreste mettere da parte delle piccole bottiglie di vetro con il tappo da usare come contenitori.

Ingredienti:
• 1-2 kg di frutta (da valutare in base all’umidità presente nella stessa)
• 200-300 gr di zucchero
• Il succo di un limone
• Circa  un litro d’acqua
Inizialmente andrà fatta a pezzi la frutta, sbucciata e privata dei semi dove possibile.
Nel frattempo si potrà mettere sul fuoco una pentola contenete l’acqua e lo zucchero, da mescolare di tanto in tanto.
Quando lo zucchero si sarà sciolto, si potrà versare tutta la frutta, lasciar bollire per una decina di minuti e poi spegnere il fuoco e frullare il tutto.
A questo punto basterà aggiungere il succo di limone e il gioco è fatto!

Qualche ulteriore consiglio
Se lo desiderate, potrete ottenere un succo più limpido con l’aiuto di un colino a maglie strette. Inoltre sarà possibile far durare i succhi di frutta più a lungo se verserete il succo ancora bollente nelle bottigliette sterilizzate, chiudendole subito con il tappo e mettendole a testa in giù fino al completo raffreddamento, per poi bollirle circondate da uno straccio per trenta minuti, garantendo ai vostri succhi di frutta maggiore durata.
Ma scommettiamo che i bambini andranno così ghiotti di questa specialità fatta in casa che in pochi giorni saranno tutti finiti!
Ora vi resta solo da sbizzarrirvi con le idee: perché non mixare due gusti differenti o osare con qualche frutto insolito?

Back to Top